Lifting del collo

Questo intervento chirurgico può essere associato ad un lifting del viso (viso e collo) oppure può essere eseguito da solo.

Attraverso un accesso chirurgico cutaneo (di difficile individazione e di facile ed eccellente guarigione) la cute viene separata dal piano profondo, mentre pliche e bargigli muscolari visibili al di sotto di questa vengono eliminati attraverso incisioni parcellari, trazioni modulate e sutura.

Può essere associata l'asportazione del grasso del doppiomento e la liposcultura del margine inferiore della mandibola per delineare meglio la linea viso/collo; la cute in eccesso verrà rimossa.

Qualora venga associato a face-lift, il margine posteriore del muscolo platisma (responsabile degli antiestetici cordoni del collo) viene inciso, trazionato in direzione postero-superiore e fissato su strutture muscolari portanti. il risultato è splendido, con un collo armonioso, liscio, tonico e giovanile e le mandibole ben definite.

E' necessario un bendaggio elastico almeno nei primi 10/15 giorni post operatori per favorire il drappeggio naturale della cute.

Altre tipologie di lifting del viso sono: